Cantius Bianco

L’incontro di due amici, il Pinot Bianco ed il Friulano, che decidono di costruire qualcosa insieme. Le provano tutte, trovano il legno giusto dove nascondersi ad affinare e poi se ne escono con un accordo, dopo aver discusso per mesi. Il Cantius è un blend certo, ma è un coro dove due voci all’unisono trovano il tono giusto per far emergere il canto. È un vino che non si fa descrivere, ma che si impara ad ascoltare.

Annata

2019

Uve

Uvaggio di uve bianche a base Pinot Bianco

Alcool

14%

Tipologia

Secco

Provenienza

Aquileia – Friuli

Conduzione vigneto

Conversione biologica

Affinamento

Tonneau 100%